skip to Main Content
Talamello

Cella, detta del cimitero

Cappella votiva voluta dal vescovo Giovanni Seclani nel 1437, completamente affrescata da uno dei più famosi pittori del tempo, Antonio Alberti, originario di Ferrara.
Nella parete di fondo sono dipinte scene dell’Annunciazione e della Madonna in Trono. Intorno l’Adorazione dei Magi, la Presentazione al Tempio e due schiere di Santi. Nelle volte a crociera i quattro Evangelisti e negli angoli i Dottori della Chiesa. In pochi metri quadrati c’è gran parte della storia della Chiesa, in uno straordinario documento visivo, raro e splendido esempio tardo gotico.

Indirizzo: Talamello 47867 RN
Contatti:

Comune di Talamello
Piazza Garibaldi, 2

Tel: 0541 920036
Fax: 0541 920736
Website: www.comune.talamello.rn.it