skip to Main Content

 

A Saiano, nel comune di Torriana, si trova un piccolo santuario eretto su uno scoglio, quasi nel greto del Marecchia, accanto ad una torre cilindrica di epoca romanica.

È dedicato alla Beata Vergine del Carmine, della quale conserva sull’altare un raffigurazione plastica di grande dolcezza, forse del XV secolo, cui rivolgevano le loro preghiere particolarmente le donne partorienti della vallata, anche qui si narra sia apparsa la Madonna. È meta di numerosi pellegrinaggi, ed è raggiungibile attraverso una strada pittoresca che costeggia il fiume. Un tempo vi giungevano da numerose località vicine e per attraversare il fiume si utilizzavano scale gettate sui carri a guisa di ponte, è per questa ragione che oggi in estate viene collocata una passerella sul Marecchia, detta Ponte delle Scale.

Da ammirare qui anche la splendida porta d’ingresso in bronzo scolpita da Arnaldo Pomodoro, famoso scultore nativo di Morciano di Romagna, e disegnata dal poeta Tonino Guerra, che tanto si è prodigato per il restauro del santuario e per il ripristino della passerella estiva.

Questo sito è stato registrato su wpml.org come sito in fase di sviluppo.